Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Manta, il canto dei cori delle valli cuneesi per la mostra fotografica "Le mie montagne"

SALUZZO

Foto
Condividi FB

Sabato 16 marzo, alle 20,30, in Santa Maria del Monastero a Manta (Cuneo), verrà inaugurata la mostra fotografica di Vittorio Giordanino “Le mie montagne”. Fotografo per passione e amante della montagna, il mantese Vittorio Giordanino esporrà fotografie dedicate alle montagne cuneesi e ai suoi abitanti di un tempo. La mostra sarà visitabile domenica 17, 24 e 31 marzo dalle 14.30 alle 18.30 (ingresso libero).

Alle 21 si esibiranno i cori De La Cevitou proveniente da Monterosso Grana, composto da 25 coristi non professionisti e diviso in quattro voci miste, che vanta al proprio attivo numerosi concerti in Italia e all'estero ed esegue brani provenienti dal grande patrimonio canoro dei territori nostrani e d’oltralpe; la Badia Corale Val Chisone, che si rifà a quelle compagnie medioevali, dette “badie dei giovani” o “abbazie dei folli”, che badavano alla difesa del paese ed al governo delle tradizioni e delle feste.

I componenti indossano il vecchio e dimenticato costume delle valli e i canti eseguiti in piemontese, francese, provenzale alpino (occitano) e franco-provenzale colpiscono gli spettatori risvegliando e suggestioni antiche; infine il gradito ritorno del Gruppo Corale L’Escabot, che presenta un repertorio con brani attinti dalle valli del Cuneese fino alla Provenza, al Lengadoc e alla Guascogna, in cui compaiono classici del canto in lingua d’Oc e numerosi brani della tradizione più antica, proposti in arrangiamenti polifonici a quattro voci miste.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS