Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

MANTA/ Domenica 23 settembre un pomeriggio alla scoperta dei segreti del castello con il Fai

SALUZZO

Foto
Condividi FB

Domenica 23 settembre il Castello della Manta, Bene del FAI - Fondo Ambiente Italiano a Manta, sulle colline del Cuneese, offre ai visitatori l’opportunità di scoprire le vicende, i segreti e le curiosità della vita quotidiana all’interno della millenaria dimora direttamente dalla voce dei protagonisti.

Dalle ore 14 alle 18, l’antico fascino del castello rivivrà grazie a particolari personaggi che, prendendo vita, sveleranno ai visitatori pettegolezzi e notizie inedite sulla storia del castello e dei suoi abitanti.

Durante le visite guidate, la parola andrà agli inservienti che hanno abitato nei secoli l’antico maniero e che più di tutti ne conoscono i segreti. Tra narrazioni, racconti e scoperte curiose, si conosceranno le storie di personaggi quali Valerano e Michele Antonio, signori del Castello, oppure Tommaso III marchese di Saluzzo e autore de Le Chevalier errant, ma anche gli usi e le consuetudini degli abitanti del borgo sorto intorno al castello, le loro abitudini più diffuse e la vita semplice dei popolani.

Con il Patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Cuneo e Comune di Manta.

Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2018”, è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, e al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il sesto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione. Si aggiunge quest’anno la prestigiosa presenza di Radio Monte Carlo in qualità di Media Partner.

 

Castello della Manta

Giorni e orari: domenica 23 settembre, dalle ore 14 alle 18

Ingressi: Intero: 10 €; Ridotto (4-14 anni), Iscritti FAI e residenti del Comune di Manta 5 €

Per informazioni e prenotazioni: Castello della Manta, Manta (CN) tel. 0175/87822; faimanta@fondoambiente.it; www.visitfai.it/dimore/castellodellamanta

Per maggiori informazioni consultare il sito www.fondoambiente.it

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS