Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

GAIOLA/ Colombero e i suoi formaggi, un'esperienza multisensoriale alla Gramigna

MONTAGNA

Foto
Condividi FB

E' stata un successo la prima serata multisensoriale alla "Gramigna" di Gaiola, in provincia di Cuneo. Così, dopo aver dato il via alla rassegna cinematografica "Una montagna di film", giovedì 16 novembre sarà Andrea Colombero, allevatore e casaro per la sua azienda agricola Fiori dei Monti, ad aprire la seconda serata multisensoriale.

Presso la sala Tiboldo del centro polifunzionale la Gramigna di Gaiola Colombero proporrà una esperienza tattile, olfattiva e di degustazione del "Castelmaigre" e degli altri formaggi di sua produzione artigianale. L'ingresso è gratuito e l'appuntamento è per le 20,45.

"Con Andrea da tempo intratteniamo una serie di collaborazioni che valorizzino i suoi prodotti e diano modo agli ospiti che via via visitano la bassa valle di godere dei suoi strepitosi formaggi" spiega Fabrizio Biolé, sindaco di Gaiola e animatore della rassegna dei "Giovedì della Gramigna".

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS