Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Ferretto Group riporta la storica Bertello a Borgo e investe in nuovo personale

CUNEO

Foto
Condividi FB

Un vero e proprio ritorno alle origini. Oltre un secolo di storia imprenditoriale torna là, dove tutto era cominciato con il marchio Bertello. Ferretto Group, che nel 2008 ha acquisito la storica azienda piemontese produttrice di magazzini automatici e verticali, ha aperto i suoi nuovi uffici a Borgo San Dalmazzo, in provincia di Cuneo, non lontano dalla sede da cui l’avventura di Bertello era iniziata ai primi del Novecento.

I nuovi uffici di via XI Settembre 65 sono stati inaugurati alla presenza del sindaco di Borgo San Dalmazzo Gian Paolo Beretta, dell’assessore ai Servizi Scolastici, Commercio, Artigianato, Politiche quartieri e frazioni Anna Bodino e del Ceo di Ferretto GroupMiguel Fabra. Il trasferimento assume così il significato simbolico di un ritorno al passato per alcuni dei dipendenti che già lavoravano per la Bertello, ma è nei fatti, prima di tutto, un passo avanti nello sviluppo visto che, non solo lo storico marchio ritrova la “sua casa”, ma sono previsti anche investimenti sul personale con nuove assunzioni.

“Per Ferretto Group l’acquisizione di Bertello è stato un passo importante per rafforzare e consolidare la sua capacità di offrire soluzioni integrate e interamente progettate e realizzate all’interno del Gruppo – ha sottolineato il Ceo di Ferretto Group Miguel Fabra -. Siamo quindi felici oggi di inaugurare questi nuovi uffici che rappresentano un concreto investimento in quello che è il cuore della progettazione e dell’assistenza post vendita dei magazzini automatici e verticali che ogni giorno vengono scelti da importanti realtà in Italia e in tanti Paesi del mondo”.

Sono passati dieci anni da quando le strade di Bertello e Ferretto Group si sono incrociate: è infatti nel 2008 che il gruppo - oggi uno dei principali operatori nel settore del magazzinaggio e del material handling – acquisisce marchi, brevetti e know-how della storica azienda di Borgo San Dalmazzo, che dai primi anni del Novecento progetta e realizza sistemi di archiviazione e magazzini automatici.

Per ragioni logistiche all’acquisizione segue uno spostamento degli uffici e del personale a Peveragno, dove Ferretto aveva dato vita a un’unità specializzata nella progettazione meccanica. Ora con il nuovo trasferimento gli uffici ritornano a Borgo San Dalmazzo, a poca distanza dal vecchio stabilimento di cui si vede ancora spiccare la torre di 15 metri dove un tempo venivano testate le macchine... 

 

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS