Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Eduscopio: la migliore scuola in Piemonte è il liceo Ancina di Fossano

FOSSANO

Foto
Condividi FB

Per la terza volta lo studio promosso dalla Fondazione Agnelli di Torino sugli esiti universitari degli studenti delle scuole superiori italiane riconosce al Liceo Ancina di Fossano il miglior punteggio sia nella provincia di Cuneo che nella Regione Piemonte per tutti e tre gli indirizzi di studio scientifico, scienze umane e linguistico.

Gli esiti dell’indagine sono riscontrabili sul sito web gratuito denominato www.eduscopio.it che valuta la qualità di 4.400 licei e istituti tecnici in tutta Italia su un campione di circa 700.000 studenti universitari.

L’idea di fondo è verificare il livello di preparazione degli studenti di un Istituto superiore partendo dai risultati ottenuti (esami e crediti) all'università dai suoi ex-allievi per trarne un’indicazione di qualità sull’offerta formativa delle scuole: i risultati universitari, infatti, riflettono e danno informazioni anche sulla qualità delle “basi” formative ricevute in precedenza, sulla bontà del metodo di studio e sull’utilità dei suggerimenti orientativi acquisiti presso le scuole secondarie.

“Il Liceo Ancina risulta – constata Alessandra Massucco dirigente scolastica reggente del Liceo fossanese - al primo posto nella Provincia di Cuneo nell’indice FGA negli elenchi dei Licei scientifici e dei Licei delle scienze umane e, al secondo posto, dei Licei linguistici. Il 73% degli studenti supera il primo anno di Università contro il 53% della media regionale del Piemonte. Gratifica il fatto che l’indice FGA è aumentato di qualche decimale rispetto a quello dell’indagine 2015”.

Per comparare la capacità delle scuole superiori di preparare per gli studi universitari la Fondazione Agnelli prende in considerazione due indicatori:

la media dei voti conseguiti agli esami universitari, ponderata per i crediti formativi di ciascun esame per tenere conto dei diversi carichi di lavoro ad essi associati;

i crediti formativi universitari ottenuti, in percentuale sul totale previsto.

Sigla FGA: indicatore che pesa al 50% la velocità nel percorso di studi (percentuale di crediti formativi universitari ottenuti) e al 50% la qualità negli apprendimenti universitari (media dei voti agli esami). In altre parole, i diplomati al Liceo Ancina vanno più “spediti” degli altri studenti ed hanno voti migliori!

 Un forte investimento sulla pianificazione dello studio personale dell’alunno, sul potenziamento della logica, sulla comunicazione di apprendimenti significativi sui quali si innesta una proposta formativa che promuove occasioni di arricchimento personale e culturale dello studente (ricerche, incontri con esperti, convegni, mostre, stages, concorsi, tirocini, scambi linguistici con realtà estere…) sono gli elementi del modello didattico consolidato negli anni dai docenti dell’Istituto.

“Puntiamo sulla qualità dell’insegnamento e sull’autonomia di studio degli alunni – conferma la vicepreside Lorella Sartirano - : l’obiettivo è consolidare negli studenti quelle che chiamiamo competenze culturali ed il gusto per l’apprendimento personale. Le famiglie e le realtà territoriali del vasto bacino di utenza – che copre le zone del fossanese, del braidese, del saviglianese e del monregalese, a dimostrazione del credito riconosciuto all’Ancina - collaborano dando sostegno all’azione formativa del corpo docenti e sostenendo la partecipazione attiva e consapevole dei propri figli. I risultati di Eduscopio riconoscono il lavoro di preparazione e di studio dei docenti, artefici, con gli studenti, di questi risultati”.

“Offrire un’opportunità a tutti coloro che abbiano volontà e capacità per percorrere le vie dello studio” prometteva il manifesto pubblicitario che nel 1945 annunciava ai cittadini fossanesi l’inizio dell’esperienza di un Liceo a Fossano. I risultati rilevati dalla Fondazione Agnelli confermano, a distanza di anni, la lungimiranza della scelta di quell’inizio di Liceo nella città di Fossano – oggi preferito e frequentato da studenti del più ampio territorio provinciale - e rilanciano il valore dello studio liceale, che rilevazioni nazionali degli ultimi anni danno in crescita di iscritti, come percorso che prepara adeguatamente alle scelte universitarie e di vita.

(Facciata del liceo Ancina dal sito http://liceoancina.gov.it/)

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS