Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Da Artissima arriva "Ibrida", la mostra sul contemporaneo in Banca d'Alba

ALBA

Foto
Condividi FB

Banca d’Alba, dal 17 novembre al 13 gennaio, ospiterà Ibrida, mostra collettiva di dieci artisti italiani esponenti dell’arte contemporanea, curata da Alberta Romano e Clarissa Tempestini, realizzata in occasione del venticinquesimo anniversario di Artissima e che arriva in città dopo l’esposizione al castello di Perno di Monforte, tra le sedi storiche della casa editrice Giulio Einaudi. L'inaugurazione sarà venerdì 16 novembre alle 18 al Palazzo Banca d'Alba (via Cavour 4 ad Alba, in provincia di Cuneo).

Un’occasione che la banca ha voluto cogliere per sostenere e valorizzare ancora una volta, come spesso in passato, l’arte e la cultura diffusa sul territorio. Esplorando in questo caso il mondo complesso delle arti figurative e confrontandosi con un contesto internazionale, per offrire al pubblico un allestimento che guarda alla contemporaneità e la ricerca più avanguardistica del momento.

L’impegno di Banca d’Alba è continuamente rivolto a una sinergia positiva con le realtà di riferimento locale, nazionale e internazionale, per sostenere quella vivacità che fa del territorio di Alba, con le colline di Langhe e Roero, un terreno fertile non solo per i prodotti locali dell’enogastronomia, ma anche per l’offerta culturale e artistica sempre ampia e variegata, chiave sicura per il successo di una meta turistica.

Ed è per questo che la mostra coincide con l’inaugurazione della nuova sala espositiva al piano terra di Palazzo Banca d’Alba, in via Cavour, che ha di recente realizzato lavori di adeguamento e miglioramento proprio nell’ottica, anche futura, di una maggiore funzionalità degli spazi per le esposizioni.

Orari di apertura: venerdì 15-18; sabato e domenica 10-13 e 15-18

 

 

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS