Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Cuneo, l'Oktoberfest in 12 giorni ha dato un'occasione di guadagno a 280 giovani

CUNEO

Foto
Condividi FB

Record di presenze all’Oktoberfest Cuneo, per una seconda edizione che ha segnato il + 25%. Dodici giorni che hanno portato in piazza d’Armi oltre 100 mila persone che hanno potuto vivere le atmosfere bavaresi, tra musica e piatti tipici, con particolare attenzione al coinvolgimento di tutta la famiglia. Apprezzate, anche in questa edizione, la prima come evento ufficiale Paulaner, l’organizzazione e la qualità dei piatti, l’allestimento del padiglione coperto, il servizio veloce ai tavoli e le tante attività collaterali. L’Oktoberfest Cuneo è stato organizzato dalla cuneese Sidevents srl con il patrocinio del Comune di Cuneo, della Provincia di Cuneo, della Confcommercio Cuneo e della Camera di Commercio di Cuneo.

“Abbiamo superato di gran lunga le attese, passando dagli 80 mila visitatori dello scorso anno ai 100 mila dell’edizione 2017 – commenta Carlo Pallavicini, presidente della Sidevents srl -. Confermati i consumi di birra, a dimostrazione che l’Oktoberfest è davvero una festa per tutti, e non solo per gli appassionati del genere. Questi dati premiamo il programma, ricco e vario, che ha coinvolto tutte le fasce d’età, grazie alle aperture anticipate del luna park, alle band dal vivo, al doppio spettacolo piro musicale, alle band bavaresi, a trenini-navetta e alla ricca parata inaugurale, oltre ovviamente ai veri protagonisti, il buon cibo e la birra. La partnership con Paulaner, che ci rende orgogliosi, ha indubbiamente permesso di dare maggior risalto alla manifestazione e alle sue intenzioni, diventando un momento di grande festa per tutta la famiglia”.

Parlando di numeri, durante i dodici giorni dell’evento sono stati consumati circa 40 mila litri di birra e, tra i tanti piatti presenti nel ricco menù, hanno avuto particolare successo i ben 6 mila stinchi serviti e i tipici bretzel, disponibili in tante varianti. L’Oktoberfest Cuneo, inoltre, è stata anche una grande occasione per i giovani della provincia, dando lavoro a 280 persone, regolarmente assunte con contratto a termine.

“Chiuso l’Oktoberfest Cuneo 2017 – conclude Pallavicini -, presto ci metteremo al lavoro per la prossima edizione, con la volontà di arricchirla e migliorarla sempre più, forti del successo di quest’anno”.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS