Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Cuneo, il crollo del terrapieno alle Basse di Stura: illesi gli addetti Enel

CUNEO

  • Foto
  • Foto
  • Foto
  • Foto
Condividi FB

ALICE MARINI - Alle 14 di oggi (martedì 9 gennaio) ci siamo recati in via Giola, strada che dalla Est-Ovest di Cuneo porta alle Basse di Stura. Ieri sera, attorno alle 22,30, la via è stata teatro di una frana che ha travolto l'auto dei tecnici dell'Enel chiamati in zona per riparare la linea elettrica. Entrambi gli addetti si trovavano fuori dall'abitacolo e sono fortunatamente rimasti illesi.

Ad essere franato un intero muro di contenimento a terrapieno, utilizzato in questo caso come sostegno per un terrazzamento artificiale, della lunghezza di una decina di metri. All'indomani dell'incidente, la strada risulta bloccata all’altezza della frana, tuttavia è possibile raggiungere le abitazioni costeggiando a piedi il lato opposto della via.

Decine gli interventi la scorsa notte per allagamenti e smottamenti (Saluzzo, Caramagna, San Michele Mondovì, Roccavione, Ormea, Bagnasco, Carrù, Magliano Alpi e Mondovì), mentre in mattinata l'allarme è partito da Breil-sur-Roya per una frana di grandi dimensioni che vede ora al lavoro vigili del fuoco, geologi e gendarmerie.

Alice Marini

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS