Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Il diario del Parco del Monviso agli studenti del “Denina” e del “Bodoni” di Saluzzo

SALUZZO

Foto
Condividi FB

I 1.800 studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Carlo Denina” e del Liceo “G.B. Bodoni” hanno ricevuto nei giorni scorsi il diario scolastico 2018/19 personalizzato per la scuola e che presenta il Parco del Monviso contribuendo a sviluppare nei ragazzi la consapevolezza delle bellezze paesaggistiche del Saluzzese.

Sono stati distribuiti a tutti gli studenti dei saluzzesi Istituto d’Istruzione Superiore “Carlo Denina” e Liceo “G.B. Bodoni” i diari scolastici 2018/19, anche quest’anno promossi dal Parco del Monviso e realizzati da Fusta Editore.

Il diario scolastico - ricorda il Presidente del Parco del Monviso, Gianfranco Marengo - accompagna i ragazzi per nove mesi e rappresenta lo strumento su cui segnare compiti ed impegni,  riflessioni e pensieri: è bello che affiancati a questi contenuti, fondamentali per la vita degli adolescenti, si trovino anche informazioni e curiosità sui luoghi e territori in cui vivono e che sono dominati dal Monviso.

Un diario legato al territorio, che presenta l’area protetta del Parco del Monviso e parla delle sue peculiarità naturalistiche contribuendo a sviluppare nei ragazzi la consapevolezza delle bellezze paesaggistiche del Saluzzese e della necessità di contribuire a preservarle.

Intercalati tra le pagine del diario, numerosi contenuti raccontano la storia del Monviso e della sua conquista alpinistica, insegnando ai ragazzi ad amare la vetta simbolo del nostro territorio e ad averne il rispetto che merita una cima alpina di questo livello. Le pagine informative percorrono la storia del Monviso dalle prime ascese fino al recente nuovo record di corsa in salita da Pian del Re alla vetta, stabilito nel settembre di un anno fa dai gemelli Dematteis.

Non solo: diverse pagine “istituzionali” ricordano a ragazzi e famiglie molti dettagli della scuola stessa, dal piano formativo al regolamento d’istituto, contribuendo a rendere la scuola più vicina ai suoi fruitori, informando non solo sulle tante opportunità formative disponibili ma anche sulle modalità di contatto tra docenti e famiglie, al fine di rendere più efficace la formazione dei ragazzi.

Pur essendo appena subentrata come Dirigente Scolastico reggente dell’Istituto Superiore Denina in quest’anno scolastico - precisa il dirigente scolastico Anna Maria Barra -, ho apprezzato il diario scolastico realizzato in collaborazione con il Parco del Monviso e auspico una fattiva collaborazione anche per i prossimi anni. Ringrazio altresì per l’atto di liberalità nei confronti degli studenti e delle famiglie del nostro territorio.

Anche per il nuovo anno il Liceo Bodoni collabora con il Parco del Monviso - sottolinea il dirigente scolastico Lorenzo Rubini -. Una missione di scoperta e valorizzazione del territorio che - arricchita dal nuovo corso di Liceo Sportivo - caratterizza in modo sempre più incisivo l'operato del Liceo. Uscite didattiche, trekking naturalistici e lezioni all'aperto trovano negli spazi naturali del Parco una cornice di alto valore paesaggistico e culturale, che gli studenti del Liceo rivivono giorno per giorno nelle pagine dello stimolante diario edito da Fusta.

I diari, interamente personalizzati per ciascuna delle due scuole, sono stati realizzati grazie ad un contributo economico del Parco del Monviso e grazie all’intervento di diversi sponsor che hanno riconosciuto l’alto valore educativo di questa iniziativa.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS