Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Cervere: con l'alleanza Comune-Pro loco lo Sport scende in piazza anche quest'anno

FOSSANO

Foto
Condividi FB

Inizia così, sportivamente, anche quest'anno, il cambio di stagione che in terra cerverese prelude a un ricco autunno di eventi identificativi della città del Porro.

Un inizio in piazza che avrà luogo questa domenica pomeriggio a partire dalle ore 14 per le quattro ore successive, per 240 minuti di Sport e Sportività nell'agorà di San Sebastiano.

In campo sfileranno Orange Stadium e Asd Pallavolo Cervere, ma anche le rappresentative di basket, danza, twirling, pallapugno, scacchi, ciclismo, sci e altre discipline ancora, che ogni anno scendono letteralmente in piazza con esibizioni di tipo dimostrativo, per far conoscere a ragazzi e famiglie le pratiche sportive - dalle più popolari alle altre di nicchia - per favorire la partecipazione sociale e il corretto agonismo nell'ottica della gestione del tempo libero e dello svago.

"Lo Sport torna in piazza di nuovo per la riedizione di un appuntamento collettivo oramai entrato nell'immaginario e nelle consuetudini della Cittadinanza. Sport inteso sia come attività psicofisica, sia come disciplina che favorisce esercizio mentale e concentrazione, in tutti gli ambiti interpretato come condivisione di attività per rafforzare il senso di comunità locale - commenta il Sindaco Corrado Marchisio - Proprio per rispondere alla domanda di giovani e persone di ogni età, ci siamo fatti carico di mettere in atto come Amministrazione comunale gli adempimenti necessari a questa nuova edizione, affidando agli Amici della Pro Loco di Cervere la gestione organizzativa della stessa".

"Turismo e Sport - prosegue ancora il Primo cittadino - sono due elementi integrati a vicenda, e compito di un Comune come il nostro è creare le condizioni perché gli spazi siano messi a disposizione e le realtà associative siano coinvolte.

Nel settore sportivo, in senso impiantistico e infrastrutturale, concentriamo da tempo risorse importanti, acquisite attraverso la nostra progettualità nei confronti di altre istituzioni finanziarie, dallo Stato alla Regione alle Fondazioni bancarie, nella consapevolezza di come esso rappresenti, a ogni effetto, un fattore di positivo coinvolgimento sociale e giovanile e di riqualificazione delle infrastrutture e del tessuto urbano”.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS