Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Burgo annuncia tagli al personale: una trentina i lavoratori a rischio nella cartiera di Verzuolo

SALUZZO

Foto
Condividi FB

La società Burgo Group ha annunciato con un comunicato di essere "costretta ad attivare la procedura di riduzione di personale" nei due stabilimenti di Duino Aurisina in provincia di Trieste (100 dipendenti, 8 impiegati e 92 operai) e di Verzuolo, in provincia di Cuneo (62 dipendenti di cui 5 impiegati e 57 operai).

"Non si tratta di una procedura inaspettata - commenta Walter Biancotto della Slc Cgil, la categoria che associa i lavoratori poligrafici, postelegrafonici e editoria - in quanto la cassa integrazione alla cartiera di Verzuolo era già partita l'anno scorso per 290 dipendenti e scadrà nel gennaio prossimo. Tra chi andrà in pensione e chi accetterà la mobilità, saranno probabilmente una trentina i lavoratori a rischio".

Sul comunicato nazionale viene precisato infatti che "qualsiasi licenziamento derivante dalla procedura sarà attuato esclusivamente dopo la scadenza degli ammortizzatori sociali in atto e comunque dopo la chiusura della procedura stessa". Lunedì è prevista una discussione nella sede di Confindustria a Vicenza.

 

 

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS