Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

BASKET/ U18 Elite : Cuneo inizia il girone Top con 2 trasferte e con 2 sconfitte

CUNEO

Foto
Condividi FB

Non inizia nel migliore dei modi il girone Top per l’U18 che ad Arona non scende praticamente mai in campo con la testa..la squadra fatica per tutti i 40 minuti ad avere una condizione fisica e mentale accettabile per affrontare la gare con avversari più che alla portata.

Partita sempre ad inseguire il risultato con lunghezze di svantaggio sempre intorno ai 5 punti…solo a metà terzo periodo Cuneo prova mettere il naso avanti di un punto ma è un attimo poi la maggior determinazione e energia dei padroni di casa riprende il sopravvento e il finale che vede tentativi disperati di riacciuffare il match vede gli aronesi allugare fino al +10 finale.

Arona Basket 59
Cuneo Granda Basketball 49

Dopo soli 4 giorni i ragazzi di Maniscalco e Tempesta scendono nuovamente in campo sul difficile campo di Derthona….dopo un lungo faccia a faccia con i ragazzi in settimana…la squadra riesce finalmente ad esprimersi come lo staff si aspetta da loro contro un a buonissima squadra scesa dal campionato Eccellenza…i cuneesi giocano una pallacanestro essenziale con tanta grinta e sacrificio difensivo…risultato…a contatto dei padroni di casa addirittura a +1 sul finale dove però errori a liberi e un tiro sulla sirena sanciscono la vittoria finale di Derthona…ma Cuneo esce a testa alta…è questa la squadra che vogliamo vedere.

Derthona Basketball 65
Cuneo Granda Basketball 62

Campionato Under 16 Eccellenza. ASD Cuneo Granda BasketBall – Auxilium Pallacanestro Torino 87-69 (19-16; 42-30; 62-53)

ASD Cuneo Granda BasketBall: Viara 2, Conti 2, Borreale 3, Mameli 13, Medrano, Alberti 11, Castellino 14, Lucia Andrea 14, Lucia Lorenzo 5, Petrucci 5, Taricco.

Continua la maledizione della squadra Under 16 nel girone Top del Campionato Eccellenza.
All’appuntamento contro l’Auxilium Torino, formazione assolutamente alla portata dei cuneesi, i ragazzi si presentano un po’ scarichi e subiscono l’aggressività dei torinesi.

Nel primo quarto i cuneesi partono male e subito Totino si porta a +8. Verso la fine del quarto i cuneesi cominciano a difendere un po’ meglio e si riportano a -3.

Nel secondo quarto Cuneo gioca frettolosamente in attacco, esponendosi ai contropiedi dei torinesi, che vanno all’intervallo lungo sul +12.

Nel terzo periodo i cuneesi partono bene, ed arrivano fino al -3, facendo vedere a tratti anche del buon gioco di squadra. Ma, come in tutte le ultime partite, i cuneesi non riescono ad avere continuità sia nelle azioni offensive che difensive e costantemente, dopo un’ottima azione difensiva segue un clamoroso errore. Ed allora Torino ringrazia ed approfitta, chiudendo la partita a +9.

U15 Eccellenza, Acqua San Bernardo Cuneo batte Biella a Sportarea

Cuneo Granda Basketball 79
Pallacanestro Biella 59
Parziali: 20-6; 21-16; 21-20; 17-17;

Tabellini: Lucia A., Origlia 16, Castellino 26, Mastrangelo 8, Tallone 2, Berardo 13, Mereta 4, Rovera 2, Bruschetta 8, Rosso, Rios.
All. Tempesta Ass. Petrucci

La banda della 15 Eccellenza sta per vivere la sua settimana decisiva…3 appuntamenti in 7 giorni..il primo sabato 18 marzo in casa tra le mure di Sportarea arriva la Pallacanestro Biella..non si ha molto tempo per fare riscaldamento e al pronti via dopo il canestro iniziale ci si mette un po' a trovare il fondo della retina…buone giocate ma niente punti dopo 5 minuti però le continue buone iniziative iniziano ad essere premiate anche con i punti…la difesa non permette nulla ai Biellesi e il primo quarto dice 20-6.

Nel secondo periodo cala un po' la pressione difensiva e gli ospiti trovano la via del canestro con più continuità…mentre in attacco le soluzioni dei cuneesi sono sempre efficaci, all’intervallo lungo si va sul +20.

La ripresa vede i biancoblù sperimentare anche quintetti inediti e dopo aver toccato anche il +30, Biella non molla e riesce a trovare la giusta grinta per mettere in difficoltà Cuneo, portandosi anche fino al -15…finiti gli esperimenti i ragazzi tornano a macinare gioco portando il match alla sirena finale sul 79-59.

Un gruppo che non smette mai di stupire…una squadra che riesce finalmente a tenere il campo anche senza i 3 tenori…uno mai entrato in campo…quindi l’autostima di tanti singoli sta crescendo tantissimo…e vedervi protagonisti in Eccellenza ci rende orgogliosi..vedi Bruschetta e Berardo…oltre al continuo apporto di Mastrangelo, Tallone, Rovera.

Ora lo scoglio più difficile ci attende giovedì 23 marzo ad Arona con College…siete pronti??

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS