Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

A Saluzzo si pianifica la "Carta europea del turismo sostenibile"

SALUZZO

Foto
Condividi FB

ELISA AUDINO - Riparte da Saluzzo, in provincia di Cuneo, il tavolo di lavoro per la creazione di una "Carta europea del turismo sostenibile". Dalla fase progettuale si è passati, dopo il riconoscimento del dicembre 2016 a Bruxelles, al piano d'azione e, proprio a Saluzzo, si svolgerà un ciclo di laboratori tra tutti gli 'azionisti', oltre cinquanta, della Cets.

Il primo forum plenario si terrà giovedì 16 marzo alle 18 presso l’Antico Palazzo Comunale di Saluzzo, nell'ottica di creazione di una rete di operatori e territori attorno al Monviso. Si parla di manutenzione dei sentieri, riscoperta antiche tradizioni, organizzazione sostenibile degli eventi, sostegno e divulgazione della biodiversità, gestione delle risorse e delle offerte turistiche in chiave innovativa.

Il progetto è da ricondurre al Parco del Monviso, che sta in poco tempo diventando centro di aggregazione di proposte e di reti, e proprio sul sito del Parco (www.parcomonviso.eu) sono consultabili tutte le iniziative a oggi pensate per la Carta.

Il presidente del Parco, Gianfranco Marengo, parla della Carta come di 'strumento aperto, che si integra in sinergia con gli altri progetti attivi sul territorio, per i quali rappresenta un valore aggiunto, e che, per natura, lavora per includere sempre più proposte, coerenti con i principi del turismo sostenibile'.

Tre gli obiettivi per i prossimi mesi: monitorare le attività proposte nel piano d’azione, creare dei gruppi di lavoro tematici per aumentare le sinergie e la rete tra gli attori, allargare e consolidare il forum, includendo nuove proposte e nuovi soggetti.

I tavoli tematici si svolgeranno nei mesi di marzo e aprile; i risultati andranno a costituire il piano d’azione aggiornato che sarà validato nel forum finale previsto per il 25 maggio 2017.

Sempre nella stessa giornata, giovedì 16 marzo, sempre il Parco del Monviso sarà poi presente, questa volta alle 21 e a Paesana, in sala consigliare dell'Unione dei Comuni, per presentare il biodistretto del Monviso.

Elisa Audino

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS